• Erika Fragano

CAFFEINA - QUANTA NE POSSIAMO ASSUMERE?⁠

Qualche giorno fa abbiamo detto che la caffeina potrebbe avere effetti positivi sull’allenamento e sul dimagrimento. Quali sono però i possibili effetti collaterali?⁠

• Insonnia e irrequietezza, minor qualità del sonno⁠

• Aumento della pressione sanguigna⁠

• Sintomi da astinenza (mal di testa, difficoltà di concentrazione, ridotte performance atletiche, irritabilità, umore depresso)⁠

Se si è abituati ad assumere caffeina o a bere caffè tutti i giorni e poi, per qualche motivo, un giorno non si assume questa sostanza, i recettori per la caffeina, ormai assuefatta, invieranno segnali che causeranno tutti i sintomi tipici dell’astinenza. Anche con la caffeina, infatti, come con il fumo e le droghe, si può creare une vera e propria dipendenza. ⁠

Questo è dovuto al coinvolgimento di due ormoni molto famosi, la serotonina e la dopamina, che regolano il nostro senso di appagamento, di piacere e di ricompensa.⁠

Quanto caffè posso bere al giorno?⁠


Secondo l’EFSA (autorità europea per la sicurezza alimentare), dosi singole di caffeina fino a 200 mg non danno problemi per la popolazione adulta. La dose giornaliera ritenuta sicura è invece pari a 400 mg al giorno. Per le donne in gravidanza o in allattamento si sconsigliano dosi superiori a 200 mg/die, per la sicurezza del feto; per gli adolescenti non ci sono studi a sufficienza, quindi si consigliano i soliti 200 mg/die.⁠


Considerando che in un espresso ci sono 60-80 g di caffeina, in un caffè da moka 120 mg, in un caffè americano fino a 200 mg, in una bevanda energetica 80 mg circa, sono ritenute sicure*:⁠


- 5 tazzine di espresso al giorno⁠


- 3 tazzine di moka al giorno⁠


- 2 tazze di caffè americano ⁠

*le dosi si riferiscono ad un adulto sano⁠

E tu, quanto caffè bevi al giorno?

41 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti